Cerca nel blog

sabato 27 aprile 2013

Marco Lo Russo...il talento è servito!


Mi sono affacciata, in punta di piedi, in un mondo che non mi appartiene: quello dell'arte concertistica di un certo livello. Scrivo poesie, pensieri, a volte canzoni ma, la musica per me è sempre stata un mistero, un dono, un alchimia: riuscire con solo sette note, un cuore ed un anima a far percepire l'alito del Divino a noi comuni mortali!

Questo giovane e talentuoso ragazzo, che ho avuto la fortuna di trovare lungo il mio cammino da internauta, mi ha aperto uno scenario cui spesso non diamo troppa importanza o ne diamo relativamente poca..gli strumenti con le particolarità dei loro suoni e dell'anima stessa che li fa vibrare. Ci sono tantissimi giovani artisti che regalano la loro arte sottolineando melodie appartenenti a cantanti famosi, a film, pubblicità ecc. la loro arte, i loro studi e sacrifici spesso restano in ombra dei più grandi. 

In Italia sono davvero in molti ed ogni tanto una stella comincia a brillare più di un'altra. 

A parlare per Marco non posso essere io, in quanto poco avvezza a questo tipo di strumento, ma parlerà l'amore della sua vita: la fisarmonica!

L'unica cosa che posso dire e sottolineare con forza è questa: Marco e la sua Fisarmonica sono indissolubili... aria e polmoni; cuore e battito; un amore senza remore e senza liti... l'uno non esiste senza l'altro.

Oggi è il tuo compleanno Marco...non c'è maniera migliore di festeggiarti che ascoltarti..
grazie per la tua umile generosità e per l'anima che metti quando suoni.

E' un onore averti tra i miei amici ^_^





venerdì 5 aprile 2013

la mia linfa vitale..

Finalmente dopo l'anticipata (e molto apprezzata) versione studio solo piano e voce ecco il nuovo video clip del mio idolo Emmanuel Moire.